Nuova R.S.A. nel centro di Alba

L’obiettivo progettuale della nuova struttura era quello di creare un contesto abitativo dove ciascun ospite potesse sentirsi totalmente a proprio agio, costruendo una realtà che si aprisse verso l’esterno e soprattutto che guardasse alle esigenze della popolazione anziana. Si è voluto creare una struttura innovativa, con l’intento di portare ad Alba una nuova visione viva, dinamica e attiva che superi la classica visione della residenza per anziani ma che non tralasci la garanzia di assistenza, cura e socialità per gli anziani.

La struttura è articolata su 5 piani e accoglierà fino a 100 ospiti. In particolare, il piano terra è dedicato alle aree di socializzazione (soggiorno comune, parrucchiere, ecc.), alle aree generali di supporto (ingresso reception con accoglienza, uffici amministrativi, cucina e dispensa, lavanderia, spogliatoi per il personale, ecc.) ma soprattutto alle aree di valutazione e di terapia (palestra di riabilitazione attrezzata con Fisiokinesiterapia). Al primo piano, sono presenti 11 alloggi per persone singole o per coppie autosufficienti, e ai piani superiori si trovano i nuclei per la media e alta intensità dell’RSA con 24 posti letto al secondo piano e 30 posti letto al piano terzo e quarto, per un totale di 84 posti letto complessivi.

Gli appartamenti sono dotati di ingresso autonomo e indipendente, ed esprimono un nuovo concetto di residenzialità rispondente alle rinnovate esigenze degli anziani ed al trend socio demografico del nostro Paese.

La tecnologia e l’efficientamento energetico hanno avuto un ruolo importante, infatti l’intervento è stato realizzato con una particolare attenzione al risparmio energetico sia nel riscaldamento dei locali, sia nell’utilizzo dell’energia elettrica, raggiungendo la classe energetica A3.